Gruppi di lettura

Giordano del Faro (Janna Carioli, Marina Marcolin)Giordano del faro (Janna Carioli, Marina Marcolin)

“Su, dai, leggi qualcosa!”.

Con questo bonario imperativo, appena vagamente generalista, molti genitori  hanno, incautamente, provato ad avvicinare loro figlio/a alla lettura.
Inconsapevoli del fatto che, come D. Pennac insegna in “Come un romanzo” ,  il verbo ‘leggere’ non sopporta l’imperativo, hanno così iniziato, seppur armati delle migliori intenzioni, a mettere una distanza tra loro figlio, nonché potenziale lettore, e il libro.
L’obiettivo dei gruppi di lettura è magistralmente sintetizzato dalla scrittrice A. Notomb:

“Indubbiamente ciascun essere ha nell’universo dei libri un’ opera che lo trasforma in lettore. Posto che il destino favorisca il loro incontro”.

Favorire e promuovere incontri tra i bambini/ragazzi e la letteratura loro dedicata, sotto l’egida del principio del piacere e al riparo dal categorico e scolastico principio del dovere, sarà dunque lo scopo di questi gruppi, all’interno dei quali verrà poi stimolato un confronto e una riflessione sui diversi temi che ciascuna narrazione offre, sviluppa, sottende.

I gruppi di lettura sono divisi per fasce di età e si attivano a partire da un minimo di 5 iscritti.

Per prendervi parte NON è assolutamente necessario essere già dei lettori ‘forti’ .

da ottobre

martedì dalle 15.30 alle 17.00

Lascia un commento