Progetti realizzati

2005/06
Farfaville
Ideazione e animazione della mostra sull’illustrazione del libro per ragazzi. In collaborazione con la biblioteca dei Ragazzi “G. Cordone” di Vigevano e la casa editrice Arka di Milano.

2005/06
Scarpe in favola
Ideazione e conduzione di laboratori  teatrali all’interno della mostra  “A piccoli passi. Giocattoli d’epoca e scarpe da favola” in collaborazione con gli assessorati alla cultura e ai servizi educativi del Comune di Vigevano.

2006/07
Oralatù, i 5 sensi delle fiabe
Ideazione e animazione della mostra sull’illustrazione del libro per ragazzi finalizzata alla sensibilizzazione sulle tematiche interculturali. In collaborazione con la Biblioteca dei Ragazzi “G. Cordone” di Vigevano e le case editrici Sinnos, Carthusia, Arka e Jaca Book.

2007/08 e 2008/09
Bambini di riso
Esperienze attive di teatro, gioco di ruolo, promozione della lettura e formazione per bambini delle scuole materne e elementari sui temi dell’identità di genere, delle pari opportunità, dell’educazione all’affettività in collaborazione con il Servizio alle Pari Opportunità del Comune di Vigevano.

2009/10, 2010/11
Con la testa e con la coda!
Progetto di teatro sociale finalizzato alla promozione e alla facilitazione dell’incontro tra i bambini e gli anziani, in collaborazione con il Primo circolo di Vigevano e con il finanziamento della Fondazione di Parma e Piacenza

2012/13
Allapari
Laboratori teatrali prosociali progetto rivolto alle scuole elementari delle Scuole Regina Margherita e Vidari di Vigevano, finanziato dal CRTH di Pavia (centro risorse territoriali handicap) finalizzato alla costituzione di gruppi di bambini abili e diversamente abili in rapporto uno a uno .

2009/2010 , 2010/11, 2011/12, 2012/13, 2013/14
LAIV
Laboratorio delle Arti Interpretative dal Vivo
finanziato per un triennio dalla Fondazione Cariplo e dal suo comitato scientifico con la finalità di promuovere la diffusione e la sperimentazione delle arti interpretative dal vivo nella Scuola Media Superiori Lombarde , realizzato in collaborazione con l’ “Istituto Luigi Casale di Vigevano” .
Per l’annualità 2013/14 la Fondazione Cariplo nell’ambito di un accordo di collaborazione con la Fondazione La Caixa di Barcellona ha individuato, tra i 130 Istituti lombardi coinvolti nel progetto LAIV, il gruppo di lavoro di Scarpanō  – Teatro e Metodi Attivi come referente per la realizzazione di un gemellaggio teatrale tra gli studenti italiani e quelli spagnoli, al fine di facilitare il confronto, la condivisione di esperienze e la nascita di relazioni di amicizia tra i partecipanti, con l’obiettivo di dare una dimensione internazionale ai due programmi grazie agli eventi organizzati nelle rispettive sedi (“Encuentros para estudentes” – Barcellona, aprile 2014 e “LAIV action” – Milano, Teatro Franco Parenti, maggio 2014)

2013/15
Progetto sHACKespeare
percorso di lavoro biennale dedicato a Margherita Hack e William Shakespeare, alle stelle e ai sogni

conclusosi nell’annualità 2013/14 con la settimana di spettacoli Le Margherite di Scarpanō, oneste con-siderazioni teatrali a conclusione di un anno di laboratori trascorsi a … scrutare il cielo:
– Figli delle stelle
– Per cosi tanta luce
– Polvere di stelle, pillole di Hack

nell’annualità 2014/15 con lo spettacolo :
Sogno di una notte di mezza estate

2015/16
G L A S P E R L E N S P I E L
Icaro non deve morire
Linea di lavoro ideata a partire dalle suggestioni del romanzo premio Nobel di Herman Hesse “Il gioco delle perle di vetro” e conclusasi con gli esiti finali:
Perle
– Tu sei tutti gli uomini
– Prometeo Incatenato
– Itaca sono io
– Penelope non è che non ti amo più
– R.E.M Rapidi Elementi in Movimento

2016/18
Homo Sanza Lettere
Scarpanō  Racconta Leonardo
Progetto teatrale interamente dedicato alla figura di Leonardo e alla sua trasposizione in chiave teatrale con l’obiettivo di poter ulteriormente rielaborare tutti gli esiti conclusivi dei nostri esiti conclusivi e trasformarli in spettacoli da presentare all’interno di spazi e realtà culturali ed educative che sul fulcro del genio di Vinci hanno investito e investono ancora oggi.
Esiti conclusivi:
H2Leo
– Io sono Leonardo
– Leonardo sta in Campana e altri incontri
– L’ultima s-cena, elogio del tradimento
– Quel Genio di Leonardo

2018/19
Actor in Fabula
Un proliferare di fiabe
Laboratori teatrali tra oralità, scrittura e società

Percorsi e laboratori teatrali ispirati al mondo della fiaba che si sono conclusi con un intero week end di rappresentazioni ad opera di attori di ogni età, che hanno messo in scena presso l’ex convento dell’Annunciata di Abbiategrasso (MI) lo spettacolo ‘MALEDIZIONI – fiabe itineranti per famiglie, bambini e viandanti, esito conclusivo della nostra annualità teatrale e divenuto uno spettacolo all’interno del repertorio teatrale di Scarpanō Teatro e Metodi Attivi – Associazione Culturale.

Scarpanō Teatro e Metodi Attivi – MALEDIZIONI

Approfitto di questo meraviglioso regalo di Matteo Ninni per ringraziare tutti quelli che hanno creduto a questa linea di lavoro ideata e proposta da Scarpanō Teatro e Metodi Attivi per l'annualità teatrale 2018/19 (Actor in Fabula – un proliferare di fiabe) e che, con il loro contributo e la loro partecipazione, ci hanno permesso di realizzarla. Un'idea semplice come una fiaba che, proprio come le fiabe, nascondeva sfaccettature e sorprendenti profondità che hanno infine dato vita a "MALEDIZIONI – fiabe itineranti per bambini famiglie, viandanti" , uno spettacolo collettivo costruito grazie all'apporto e alla creatività di ogni singolo attore. Un lavoro che conferma, ancora una volta, che l'insieme può davvero essere più della somma delle singole parti che lo compongono. Uno spettacolo composto da e per tutte le età, in grado di essere sempre diverso agli occhi dello spettatore, un castello di destini incrociati che ha creato un mondo fatato e un modo di poter fruire del teatro anche all'interno di luoghi non convenzionali, e renderlo accessibile a tutti. Adesso "Maledizioni – fiabe itineranti per bambini famiglie, viandanti" potrà entrare, a tutti gli effetti, tra le proposte teatrali di Scarpanō Teatro e Metodi Attivi – Associazione Culturale; sarà infatti in scena il 14 settembre 2019 nel Castello di Vigevano all'interno della Notte che non c'era.Grazie dunque anche all'Associazione Humus in Fabula, al Comune di Abbiategrasso per averci messo a disposizione il meraviglioso luogo che è l'ex Convento dell'Annunciata nelle giornate del 7, 8 e 9 giugno 2019, e grazie al Comune di Vigevano e al Distretto del Commercio per averci scelti per presentare questo spettacolo, frutto della nostra pedagogia teatrale, anche nella nostra città. Grazie infine a chi da fiducia e sostiene il nostro lavoro Un abbraccio a tutt voi e… buona visione!!!!FRANCESCO

Pubblicato da Scarpanō – Teatro e Metodi Attivi su Giovedì 25 luglio 2019

 

Nel corso dell’anno il nostro spazio associativo ha dato vita a OUT of Actor in Fabula – Once Upon a Time,  una rassegna teatrale che ha potuto proporre al nostro pubblico la visione di una diversificata proposta teatrale che ha spaziato dal teatro di narrazione al teatro ragazzi passando per il teatrodanza e il teatro canzone e ha offerto l’opportunità di poter vedere spettacoli meno noti al grande pubblico ma già insigniti di premi e riconoscimenti a livello nazionale. 

Per un approfondimento sulle attività di Scarpanō richiedere la newsletter a info@scarpano.it
oppure accedere alla sua pagina facebook:
https://www.facebook.com/Scarpanō-Teatro-e-Metodi-Attivi-434129040061143/

Un commento su “Progetti realizzati”

Lascia un commento