Teatrodanza lab

TD jCome due fiumi antichi che, di tanto intanto e segretamente, confluiscono per fare insieme una parte del loro viaggio, così anche il teatro entra nella danza e la danza nel teatro.
Un matrimonio carsico che non ha bisogno di parole per essere celebrato e che, modificando continuamente il suo corso, quando viene in superficie, mostra quanto sia comodo ma talvolta anche inutile porre eccessivi argini a qualcosa che poi finisce sempre con l’arrivare, inevitabilmente e inesorabilmente, al mare.

Lascia un commento